DONNE SACERDOTE? SI!header

Responsive image

INIZIO

SETTE RAGIONI

CONTRO IL PAPA?

DISPUTA

MENU

Nederlands/Vlaams Deutsch Francais English language Spanish language Portuguese language Catalan Chinese Czech Malayalam Finnish Igbo
Japanese Korean Romanian Malay language Norwegian Swedish Polish Swahili Chichewa Tagalog Urdu
------------------------------------------------------------------------------------
La devozione a maria sacerdote

La devozione a Maria Sacerdote è una tradizione “latente” che lascia capire che le donne potrebbero essere ordinate

La Tradizione implicita

Attraverso i secoli, i fedeli hanno avuto una devozione verso Maria Sacerdote. Essi hanno percepito intuitivamente,col loro 'senso cattolico',che Maria prendeva parte al sacerdozio di Gesù più di ogni altro uomo.Implicitamente la loro devozione era fondata sulla convinzione forte ma abitualmente inespressa che Maria, benchè donna, avrebbe potuto essere ordinata come qualunque altro uomo. Alcune volte questa convinzione venne espressa esplicitamente.

La Chiesa ha sempre creduto che la sua vera Tradizione non è totalmente espressa solo attraverso le dichiarazioni o le pratiche.La Tradizione ingloba anche "il vangelo che nostro Signore non ha scritto ma che ha insegnato con la parola e che ha impresso nel cuore della gente, e che gli evangelisti non hanno trascritto più tardi che una parte, mentre un'altra parte è rimasta confinata nel cuore dei fedeli ” (Joseph Ratzinger, “L'interpretazione del decreto tridentino sulla Tradizione”), in Rivelazione e Tradizione, di K. Rahner e J. Ratzinger, Burns & Oates, Londra 1966, pp. 50-68. Questa Tradizione è conosciuta con il nome di "Vangelo del cuore".

Io sono convinto che, nel corso dei secoli, i Cattolici hanno saputo, nel profondo del loro cuore, che le donne e gli uomini sono eguali davanti a Dio e che di conseguenza non può esserci nessun impedimento fondamentale all'ordinazione delle donne al sacerdozio. Questa intima convinzione è il sensus fidelium”, il senso cristiano della fede, o anche lo spirito della Chiesa : Ecclesiae Catholicae sensus, o anche consensus Ecclesiae, ricordando che in quest'ultima espressione 'Chiesa' significa assemblea dei fedeli.

Leggete come il cardinale Newman et P. Yves Congar hanno descritto questa tradizione latente .

Allorquando passiamo in rassegna la storia della Chiesa-la storia della comunità che crede in Cristo-scopriamo ,dietro l'opposizione culturale contro le donne sacerdote ,una coscienza permanente che è in contrasto con le idee culturali e sociali ufficialmente accettate. Una maniera attraverso la quale il “sensus fidelium”esprime la sua convinzione è l'accettazione, nel corso del tempo, di Maria come il più eminente tra i sacerdoti.

La devozione a Maria Sacerdote

La devozione a Maria come sacerdote può essere sostenuta da molti fattori.

1.- La convinzione profonda che Maria è pienamente sacerdote .

La Tradizione ci fornisce quattro argomenti principali : Maria appartiene ad una famiglia sacerdotale;Maria ha esercitato le funzioni sacerdotali;Maria ci ha dato l'Eucarestia ; Maria procura il perdono dei peccati.

2.- La Tradizione ha sottolineato particolarmente il ruolo di Maria come sacerdote che offre il sacrificio

Il ruolo di Maria come sacerdote che offre il sacrificio viene visto specialmente durante l' offerta di Gesù nella Presentazione al Tempio e durante la Crocifissione al Calvario.

3.- La devozione a Maria Sacerdote è molto diffusa tra i ministri ordinati.

Maria sembra avere una relazione speciale con i sacerdoti,specialmente durante la celebrazione dell'Eucarestia .

4.- La devozione a Maria Sacerdote è stata costantemente presente nel corso della storia.

Leggete la testimonianza dei teologi e degli autori spirituali,con numerosi riferimenti.

5.- La devozione a Maria Sacerdote è espressa nell'arte religiosa .

Visitate la nostra galleria dei dipinti di Maria Sacerdote

Maria ed il sacramento dell'Ordine

Gli autori antichi non ignoravano che, secondo le concezioni culturali e teologiche del tempo, le donne non potevano essere ordinate sacerdoti.Come hanno superato questo ostacolo per quanto concerne Maria ?

Essi hanno proposto l'idea che, benchè Maria non abbia ricevuto il sacramento dell'Ordine come lo ricevono i sacerdoti oggi, essa possedeva in maniera eminente un sacerdozio equivalente. In particolare, essi proponevano che :

Maria fu ordinata sacerdote attraverso un'unzione interiore ,diversa dall'unzione esteriore amministrata oggi ai sacerdoti durante la loro ordinazione. E' lo stesso Spirito Santo che ha ordinato Maria.

Altri pensano che sia stato Cristo ad amministrare l'ordinazione a Maria, facendola sacerdote. Cristo le ha trasmesso il suo sacerdozio.La ha delegata e le ha comunicato la sua dignità.

Maria porta il carattere sacerdotale di Cristo.

Benchè Maria non sia stata ordinata nella maniera sacramentale, essa possedeva la sostanza del sacerdozio al più alto grado. La grandezza del sacerdozio è in Maria.

In Maria, l'ostacolo del sesso è superato.

Per maggiori dettagli Maria ed il sacramento dell'ordine.

Leggete anche l'articolo di Tina Beattie : Maria, Vergine Sacerdote ?

Conclusione

La devozione a Maria rivela che esiste una tradizione latente secondo la quale non vi è una ragione valida per escludere le donne dall'ordinazione semplicemente perchè sono donne.

home
Home Page? 1. Maria, un Sacerdote? 2. Maria, Sacerdote che offre il sacrificio 3. Maria, modello di Sacerdote 4. Maria ed il sacramento dell'Ordine 5. Teologi ed autori 6. Galleria di Dipinti
Indice dei documenti di questa sezione

This website is maintained by the Wijngaards Institute for Catholic Research.

John Wijngaards Catholic Research

since 11 Jan 2014 . . .

John Wijngaards Catholic Research