Gli argomenti teologici

Gli argomenti teologici




Gli argomenti teologici delle autorità ecclesiastiche

Nel corso di questo documento, utilizzo il termine autorità ecclesiastiche per indicare la Sacra Congregazione per la Fede ed il Santo Padre .

  Gli argomenti teologici opposti

    Prefazione:
* La storia teologica dell'espressione “agire nella persona di Cristo”.
* La concezione biologica antica che ha condotto i Padri della Chiesa ed i teologi medioevali a pensare che le donne non potessero agire nella persona di Cristo.
Il sacerdote agisce " in persona Christi ". Poichè il Cristo era un uomo, solo un sacerdote di sesso maschile può rappresentare il Cristo nell'Eucarestia .
Testo completo delle autorità ecclesiastiche!
Il carattere significativo per un sacerdote non è la mascolinità ma piuttosto il suo ruolo di mediatore . Ciò può e deve essere rappresentato alla stessa maniera dalle donne sacerdote .
1.Perchè le donne e gli uomini sono uguali davanti a Cristo;
2. La donna è anch'essa immagine di Cristo ;
3. La donna agisce già come un “altro Cristo” come ministro del battesimo e del matrimonio;
4. La donna riflette meglio i tratti femminili del Cristo
5. La donna può rappresentare l’amore di Cristo che è l'essenza del suo sacerdozio .
Nel simbolismo, il Cristo è lo sposo e la Chiesa la sposa. Nel ministero sacerdotale, un uomo dunque deve rappresentare il Cristo.
Testo completo delle autorità ecclesiastiche!
L‘azione del sacerdote nel nome della Chiesa è di minore importanza.
Testo completo delle autorità ecclesiastiche!
L’immagine del mistero nuziale non si applica al ministero sacerdotale. Quando delle allusioni vengono fatte nella liturgia , il simbolismo è ambivalente, poichè tutti i cristiani rappresentano a volte lo sposo e a volte la sposa.
Inoltre, durante l’Eucaristia, il sacerdote non agisce solo“ nella persona di Cristo” ma anche “nella persona della Chiesa” ..
I diritti umani -come ad esempio l'equaglianza dell'uomo e della donna - non si applicano ai ministeri .
Testo completo delle autorità ecclesiastiche!

Le donne che pensano di avere la vocazione sacerdotale non sono guidate dallo Spirito . Perchè solo la Chiesa ha il potere di decidere chi è chiamato e chi no.

Testo completo delle autorità ecclesiastiche!
Sebbene non tutti hanno il diritto di essere ordinati, escludere una intera categoria di battezzati dal ministero sacerdotale costituisce una autentica discriminazione, tanto più che non esiste alcun valido argomento in tal senso nella scrittura e nella Tradizione .

Il fatto che altre Chiese cristiane ordinino le donne ed il fatto che alcune donne cattoliche si sentano chiamate al ministero sacerdotale sono segni evidenti dello Spirito Santo che la Chiesa non può ignorare .
Leggete come: Non rassomigliare a Cristo ...Dr Marcella M Althaus-Reid
    Conclusione: non esiste alcun argomento teologico valido che vieti l'ordinazione delle donne .

This website is maintained by the Wijngaards Institute for Catholic Research.

Wijngaards Institute for Catholic Research

since 11 Jan 2014 . . .

=Wijngaards Institute for Catholic Research

Traduzione per Francesco Rocca.